Forme gradevoli e tecniche nuove

Bottle mould design

Il design è l’arte della creazione e un buon design riesce ad armonizzare funzione ed estetica. Eppure anche gli oggetti a noi più familiari possono cambiare forma. A volte capita addirittura che debbano cambiare per essere sostenibili e compatibili con le esigenze ambientali e per evolversi in meglio. Design e innovazione sono strettamente legati, poiché ad ogni evoluzione di natura tecnica segue un processo di revisione stilistica.

Sviluppiamo insieme ai nostri clienti contenitori in vetro in grado di sostenere l’idea di prodotto e la strategia di marketing su tre versanti: a livello tattile, ottico e d’immagine . Un buon design conferisce al prodotto una chiara identità e lo colloca in una posizione strategicamente corretta sul mercato.

Experienced product designers

Innovazione

Per la riuscita dello sviluppo di un nuovo contenitore è importantissimo che il produttore del contenitore in vetro venga coinvolto sin dall’inizio nel processo d’innovazione. Più ampia e precisa è la nostra conoscenza dei requisiti del futuro contenitore in vetro, più efficiente e veloce sarà il lavoro di sviluppo. I nostri specialisti condividono volentieri la loro pluriennale esperienza in questo settore.

3D design blueprint
Progettazione tridimensionale

Esperti addetti alla progettazione lavorano nel nostro reparto di progettazione interno in stretta collaborazione con i clienti, occupandosi dell’intero processo di sviluppo delle bottiglie e dei vasi in vetro – dall’abbozzo della prima idea di prodotto fino alla realizzazione dei disegni dell’articolo e dei piani di esecuzione delle forme.

Le decisioni preliminari vengono prese sulla base di dettagliati progetti tridimensionali. In questa fase vengono già rappresentati con precisione persino il tipo di chiusura e l’etichetta. Basandoci su modelli in legno e in materiale acrilico  perfezioniamo il design e adattiamo le etichette. La produzione di campioni serve infine a mettere a punto tutti gli aspetti del nuovo prodotto.

Design

Che si tratti di conserva, acqua minerale, vino o birra, quale che sia l’alimento o la bevanda che si desidera conservare, offriamo una gamma di circa 2500 imballaggi in vetro di forma standard o speciale per i prodotti di pregio dei nostri clienti.


Grazie alla sua forma, al suo colore e alle varie lavorazioni cui è sottoposto, il vetro è in grado di trasformare un prodotto in qualcosa di unico e inconfondibile. E’ poi la sua lavorazione che determina se l’aspetto di una bottiglia o di un vaso per conserva è elegante, particolare e armonioso, mentre è il consumatore che giudica il gusto del prodotto.

E’ il design che ‘fa parlare’ il prodotto, rafforza il messaggio del marchio e fornisce ai consumatori ulteriori informazioni – sia attraverso i dati presenti sul contenitore sia attraverso l’aspetto esteriore che ne caratterizza l’immagine.

Provvediamo alla realizzazione stilistica del contenitore sulla base di progetti realizzati internamente, interpretando le idee dei clienti, oppure in collaborazione con designer di packaging esterni scelti dai clienti. In ogni caso, i nostri specialisti incaricati lavorano sempre in stretta collaborazione con i clienti. Una scrupolosa osservanza delle decisioni prese, un’efficace comunicazione e un feedback costante rappresentano la base per una riuscita realizzazione dell’idea di base per il prodotto.

Glass colours

Il colore nasce in vasca e nel feeder 

Forma, colore, lavorazione e funzione costituiscono un tutt’uno. Solo la compresenza di tutti questi elementi rende il contenitore unico nel suo genere e lo armonizza perfettamente al prodotto e alla strategia di marketing.

Il colore viene aggiunto al vetro nella vasca di fusione oppure in una fase di produzione successiva, nel cosiddetto feeder. I diversi metodi utilizzati offrono una maggiore flessibilità e una gamma di tonalità più ampia.
Il procedimento tradizionale della colorazione in vasca prevede che il pigmento venga mescolato con la massa di vetro liquido costituita da sabbia di quarzo, soda, calce, dolomite e vetro riciclato. A seconda del colore, il contenuto di vetro riciclato può arrivare fino al 90%.


La nostra gamma include otto colori standard ottenuti con questa tecnica di lavorazione: bianco; bianco primeur; verde; verde «vetro»; verde oliva; foglia morta; marrone (cuvée) e ambra.

Naturalmente siamo in grado di soddisfare le esigenze specifiche dei clienti in fatto di colori. Per produzioni di quantità più limitata e in caso di tinte speciali, i nostri specialisti della produzione mescolano il pigmento concentrato con la massa quando questa si trova nel feeder. La gamma di tonalità speciali per i contenitori in vetro va dal blu cobalto al celeste, dal verde delicato al nero più profondo.

Il colore segue la funzione

Il colore non determina soltanto l’aspetto del contenitore, ma anche la sua funzione: più scuro è il colore, più elevata la protezione dai raggi solari. 
L’esposizione ai raggi solari può alterare il colore di alimenti e bevande, determinare perdite del contenuto vitaminico, alterare il gusto del prodotto e anticiparne la scadenza. La trasparenza alla luce – così come il grado di protezione dai raggi solari – assumono quindi particolare importanza in riferimento ai colori del vetro.